Docenti dei corsi

MARIO CECCHETTI – TENORE – DIRETTORE ARTISTICO/MUSICALE, DIRETTORE DELLA SEZIONE DI SOLOMEO

Mario

Dopo l’esordio giovanile come violoncellista in complessi cameristici, si è dedicato all’attività vocale, diplomandosi presso il Conservatorio di Pesaro col massimo dei voti e lode. Terminati gli ulteriori studi  con i Maestri L.Kozma  e S. Bruscantini si è specializzato nella vocalità e nel repertorio barocco collaborando con direttori quali R. Alessandrini, S.Balestracci, F.Bonizzoni, M.Bordignon, F.M.Bressan, C.Cavina, R.Clemencic, A.Curtis, O.Dantone, A.De Marchi, M.Mencoboni, F.Fanna, G.Garrido, C.Gallico, R.Gini, H.Handt, T.Kopmann, B. Kujiken, A.Marcon, J.Savall,  S.Vartolo, e per il  repertorio classico-romantico con G.A.Gavazzeni, P.Maag, B.Campanella, A.Sisillo. Ha effettuato tournée in varie località estere fra cui Parigi ai Teatri Chatelet e Odeon, Lyon, Metz, Saintes per il Festival Internazionale di Musica antica,  alla Chaise Dieu, Beaune per il Festival omonimo, Madrid, Vienna per il Musikverein e le Wiener Fest Wochen, Amsterdam per l’Holland Festival, Bruxelles per il Kunst Festival, Lisbona per la fondazione Gulbenkian, Liegi, Geneve, Basilea, Lugano, Praga, Budapest per l’Opera da Camera, Alessandria d’Egitto, Seoul in Corea del Sud per il Seoul Art Center, Innsbruck per il festival di Musica Antica. E’ stato ospite del Festival di Salisburgo al Mozarteum, alla Carnegie Hall di New York, alla Kioi Hall  di Tokyo ed all’Accademia Nazionale di S.Cecilia sotto la guida del M° Maurizio Pollini nel Progetto Pollini II. In Italia ha partecipato a numerose manifestazioni per i maggiori teatri italiani  (Teatro alla Scala di Milano, Teatro Grande di Brescia, Teatro di Piacenza, “La Fenice” di Venezia, Filarmonico di Verona, Olimpico di Vicenza, Comunali di Bologna, Modena, Reggio Emilia, “Alighieri” di Ravenna, “Piccinni” di Bari, “Massimo” di Palermo (per la stagione estiva ecc.) e per le principali organizzazioni musicali (Amici della Musica di Perugia, di Palermo, Concerti del Gonfalone a Roma, Le settimane Ferraresi, i Concerti di S.Maurizio a Milano, i concerti della Basilica della Ghiara a Reggio Emilia ….). Oltre ad aver inciso per la Tactus, Divox, Frequenz, Bongiovanni, Nuova Era, Virgin Classic, K 617, Hungaroton e Ricordi ha partecipato ad emissioni radiofoniche per RAI radio 3, Rai Sat, la Televisione Olandese e per la RTSI. Direttore della Scuola Comunale “G.Puccini” di Città di Castello (PG) dal 1990, ha realizzato diverse collaborazioni in veste di Direttore d’orchestra, di natura prevalentemente vocale, in Italia ed all’estero. Fra queste spiccano la realizzazione di un concerto per il Festival delle Nazioni di Città di Castello con musiche vocali/strumentali di D.Zipoli delle quali ha curato anche una revisione musicale stilistica, la messa in scena dell’opera di Benjamin Britten Il piccolo spazzacamino sempre per il Festival delle Nazioni, la Messa da Requiem di Domenico Cimarosa. Ha curato e diretto il Coro di Voci Bianche della Scuola di Musica di Città di Castello nell’opera contemporanea di Cristian Carrara La piccola Vedetta lombarda in scena per il festival delle Nazioni edizione 2011.

CATHARINA SCHARP – SOPRANO – PREPARATRICE VOCALE, SEZIONE DI SOLOMEO

ScansioneE’ nata a Stoccolma, Svezia, dove ha iniziato i suoi studi vocali e musicali all’età di 9 anni, presso la prestigiosa scuola di musica “Adolf-Fredriks Musikskola”. Grazie ad una borsa di studio del Ministero degli Affari Esteri italiano si è trasferita in Italia dove si è diplomata in canto, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio di Musica di Perugia. Ha seguito corsi di specializzazione in “Interpretazione del Lied tedesco“, con la Prof.ssa Hildur Lohmann-Becker (Germania), in ”Interpretazione dell’Opera lirica”, con Elisabeth Söderström (Svezia), Håkan Hagegård (Svezia), Carmen Gonzalez (Italia) e in “Interpretazione del Repertorio Moderno Contemporaneo” con Rosemary Hardy (Inghilterra). Ha conseguito il Diploma Accademico di II livello in Canto, maxima cum laude, presso il Conservatorio di Musica di Perugia, nel Marzo 2007. Ha eseguito molti concerti in Italia, Belgio, Austria, Olanda e Svezia, specializzandosi nel repertorio cameristico e collaborando con Festival e associazioni culturali come il Goethe Institut – Istituto di cultura germanica a Bologna, l’Istituto di Cultura Italiana di Bruxelles, Belgio, l’Istituto di Cultura Italiana di Amsterdam, Olanda, il Conservatorio di Zwolle, Olanda, il Festival di Tagliacozzo, l’Orchestra Sinfonica di Perugia, Il Museo della Danza, Stoccolma, Svezia, “Musica al Castello di Karlberg”, Stoccolma, Svezia, Amici della Musica, Perugia, “Norrbärke Dalarna Festival”, Svezia, il museo d’arte “Millesgården” Stoccolma, Svezia, “Villach Kultur” Villach, Austria, AGIMUS, Perugia e “Festival delle Nazioni”, Città di Castello. Ha partecipato molte volte a trasmissioni della televisione italiana, su RAI UNO, RAISAT e su CANALE 5. E’ stata sua la voce della sigla del programma televisivo “La Domenica Sportiva”, andata in onda su RAI UNO dal 1992 al 1996 e ha registrato concerti per la rete radiofonica della Radiotelevisione Italiana RAI. Nel 2001 ha cantato al concerto per il Papa Giovanni Paolo II, in Piazza San Pietro, Roma, con un pubblico di oltre 100.000 persone, e al relativo programma televisivo messo in onda in diretta su RAI UNO e RAI SAT. Ha inoltre registrato per Sony Classical e Radio Vaticana il disco “ABBA’ PATER” con la partecipazione del Santo Padre Giovanni Paolo II. E’ docente di Canto presso la Scuola Comunale “G.Puccini” di Città di Castello (PG) e tiene masterclasses in varie sedi italiane.

.

CHIARA FRANCESCHELLI – SOPRANO – DIRETTORE DELLA SEZIONE DI PONTE FELCINO

foto-chiara-1

Diplomata nel Luglio 2005 al Conservatorio di Firenze sotto la guida di Katheleen Lafferty, ha successivamente frequentato la masterclass di Edith Mathis alla Internationale Sommerakademie Mozarteum di Salisburgo; ha affrontato il repertorio operistico italiano sotto la guida di Carmen Gonzales, Luca Lucchini e nel 2011 ha conseguito il diploma del corso libero di Canto Barocco tenuto dalla mezzosoprano Gloria Banditelli all’Istituto “Briccialdi” di Terni. Ha intrapreso un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero sia in formazioni cameristiche sia collaborando con importanti orchestre italiane ed europee (Orchestra Regionale delle Marche, I Solisti di Perugia, Philadelphia Symphonic Orchestra, Orchestra Municipale di Leopoli (Ucraina), Orchestra Sinfonica di Kiel, Orchestra Sinfonica Regionale del Molise, Orchestra Internazionale d’Italia, Orchestra Haydn di Bolzano e Trento) confermando una particolare sensibilità verso il repertorio mozartiano e quello sacro. L’esperienza operistica la porta a debuttare il ruolo di “Barbarina” ne Le Nozze di Figaro, al Preggio Festival è la “Seconda Dama” ne Il Flauto Magico, “Despina” in “Così fan tutte” di W.A.Mozart e “Serpina” ne La serva padrona di G.Pergolesi. Nell’agosto 2009 interpreta “Juliet” del Piccolo spazzacamino di B.Britten al Festival delle Nazioni; nell’ottobre 2009 ha debuttato il ruolo di “Musetta” nella Boheme di Puccini diretta dal M° Stephen Chen. Il 29 settembre 2012 ha partecipato come solista alla serata organizzata dal M° Andrea Bocelli andata in onda su RAIUNO. Dal 1998 al 2015 ha cantato come soprano solista nella Cappella musicale di San Francesco in Assisi diretta dal M° P.G.Magrino. Ha da poco concluso la registrazione di una collana di 4 CD dedicati alla musica sacra francescana (ed. CEDIF). E’ insegnante di canto all’Istituto Musicale Bonaventura Somma di Chianciano Terme (SI).

Associazione “Octava Aurea” – Perugia – octavaaurea@libero.it –

Logo

Annunci